Acrobatici equilibri b​/​w Le cose più belle

by UltraviXen

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €2 EUR  or more

     

1.
2.

about

Italian. Avant. Punk. O se volete aggiornare la definizione in chiave “social”: #italianavantpunk. Questo suonano gli Ultravixen nella loro versione 2.0, di nuovo alla prova dopo l’esordio Avorio Erotic Movie, l’album-killer seriale fatto di rock and roll, sudore e violenza pubblicato su Wallace ormai quattro anni fa.

Quattro anni e un po’ di strada dopo, sono cambiate alcune cose e altre sono rimaste, ferme e rassicuranti. C’è ancora l’assetto del power trio: Alessio Edy Grasso (voce, chitarra), Nunzio Jamaika (basso) e Fabulous Carmelo (batteria). Ma si è aggiunto Dario Blatta (synth, chitarra: dj del duo electro Blatta & Inesha). Ci sono ancora le mani sapienti di Pippo Barresi sul desk e al mastering. Ma a produrre il tutto c’è direttamente Alessio Grasso.

C’è ancora il treno di chitarre del passato, sferraglianti, fradice fino al midollo di distorsioni e riverberi. Ma ora al servizio di un indie rock potentissimo e maturo, debitore di certo 90’s college alt/rock: il pigfuck/AmRep noise di Acrobatici equilibri, i Dinosaur Jr del guitar pop di Le cose più belle.

E come avrete capito, c’è l’approdo alla lingua italiana, al quale Alessio Grasso è arrivato dopo avere dato forma a colpi di penna e Fender alla sua personale e autobiografica poetica.

Si può ancora parlare d’amore con il volume dell’ampli a 10? La sentenza definitiva e inappellabile a settembre 2014, quando uscirà l’album Il Riskio.

Andrea Prevignano

credits

released May 25, 2014

All Songs by UltraviXen
Lyrics by Alessio Edy Grasso
Recorded by Pippo Barresi at Emperor Riskio's Milo House (Etna-Sicily)
Produced by Alessio Edy Grasso
Mixed by Pippo Barresi & Alessio Edy Grasso ay Antropos (Roma)
Artwork by Mirko Spino

Vinyl 7"

tags

license

all rights reserved

about

Ultravixen Catania, Italy

Gli UltraviXen tornano sulle scene in grande spolvero, dopo il successo di Avorio Erotic Movie, con un nuovo album in uscita a settembre dal titolo Il Riskio. Lampanti le novità: lyrics in italiano e rinforzo numerico con Dario Blatta, dj Producer (Blatta + Inesha). Grandi aspettative per quelli che ormai sono ritenuti l'espressione più italiana dell'Avant Punk.
#italianavantpunk
... more

contact / help

Contact Ultravixen

Streaming and
Download help

Redeem code

Track Name: Acrobatici equilibri
ACROBATICI EQUILIBRI
(Alessio Edy Grasso)

Era il tempo di acrobatici equilibri
Segrete alchimie tenevano tutti i pezzi insieme.
E mentre il gregge pascolava inconsapevole
improvvisati pastori
Predicavano la notte.

C'erano i Rossi
con le loro armature rosse.
C'erano i Bianchi
con le loro armature bianche.
Poi anche i Verdi
con i colori della speranza.
Completavano il simpatico quadretto
i Neri
sempre pronti alla rivoluzione...
fottuta intenzione!
Che confusione
e non sarà (per)chè ti amo.
Dammi la mano
ti porto via lontano
Ancora i Rossi
con le loro armature rosse.
Di nuovo i Bianchi
con le loro armature bianche.
... e anche i Verdi
senza colori e senza speranza.
Completavano il drammatico sipario
i Neri
ancora pronti alla rivoluzione...
che fottuta intenzione!
Che confusione
e non sarà (per)chè ti amo.
dammi la mano
che adesso ci buttiamo
Sposami!
Dimmelo Amore
sposami!
Tu quest'inverno
sposami!
Adesso amore
sposami !
Sposami
Se oggi piove
sposami
Salviamo il mondo
sposami
Adesso amore sposami !
Track Name: Le cose più belle
LE COSE PIU' BELLE
(Alessio Edy Grasso)

E’ arrivato il momento
di restare solo con te
e poterti osservare.
Come sono contento
di restare soli io e te
e dirti
Le cose più belle.

Amore e guardati intorno
tutto quello che cercherai
è già
davanti ai tuoi occhi.
Mira, desidera, agisci
Per avere quello che vuoi
tutto il resto
te lo inventerai

E’ arrivato il momento
di restare soli io e te
e guardarsi
dritto negli occhi.
Aspettavo il momento
per raccontarti un pezzo di me
e dire le cose
che non si possono dire.

Non saranno tutti i giorni una gloria
Sai
non esiste vittoria,
senza caduta.
Puoi sentirti da solo
e allora troverai
ancora
la mia voce.

La questione non è
se e quanto tu somigli a me.
La questione non è
se e quanto io somiglio a te.